Accesso ai servizi

Il Fuaset

Il Fuaset


Dolce creato dai sanfredesi alla fine del ‘700 circa, è un dolce molto semplice, fatto con la pasta del pane ma zuccherato, con l‘aggiunta di limone, burro, uova e un pizzico di sale e lievito. Naturalmente questa, è solo una ricetta di massima per poter fare questo gustosissimo dolce, perché quella ufficiale che contiene
le dosi e gli ingredienti esatti è custodita segretamente.
Tramandato da famiglia a famiglia e da panettiere a panettiere, il fuaset viene puntualmente sfornato nel periodo della quaresima con la tipica forma a cinque punte mozzate (originariamente era a forma di croce), e rappresenta il simbolo di povertà e semplicità, da mangiare al posto dei soliti dolci tradizionali e costosi.
è ormai tradizione, quindi, che tutti gli anni prima della Santa Pasqua, vengono sfornati i fuaset per essere donati dai Rettori delle Confraternite dei Battuti Bianchi e Neri, ai partecipanti del Cireneo, ovvero, la via Crucis per le vie di Sanfrè con le persone raffiguranti il Cristo e il Cireneo incappucciate. Da qui si vuole che al termine della cerimonia tutti si uniscano a consumare il dolce tipico del paese